Data: 27/11/2020
Ora: 21:30
Luogo: Spazio Tadini


EVENTO IN STREAMING

L’evento sarà trasmesso in streaming su Youtube e Facebook il 27 novembre 2020 alle 21:30 dallo Spazio Tadini.

CALL FOR ELECTROCLASSIC II

La Call che Electroclassic rivolge ai musicisti indipendenti che utilizzano il proprio strumento, ma in un’ottica espansiva attraverso l’elettronica, è realizzata in collaborazione con il Corso di Sound Design dell’Istituto Europeo di Design (IED). Saranno due gli appuntamenti Electroclassic che daranno spazio alle performance di 4 musicisti selezionati dalla giuria Electroclassic IED al termine della call lanciata all’inizio di ottobre 2020.

 

I vincitori della call che si esibiranno in questa serata sono:

Silvia Cignoli con Ascensional Labyrinth

“Il progetto propone un set sul tema dell’interscambio fra passato e presente in un vero dialogo fra musiche e strumenti del passato e della modernità.
Le musiche da me proposte attingono ad una tradizione lontana (campioni di throat singing e canti della tradizione ortodossa, ad esempio) e comunicano con il presente attraverso un rimaneggiamento dei loro parametri. Esse presentano una doppia versione di sé stesse: sono portatrici di una voce più arcaica, oltre a quella più attuale dell’elettronica analogica e digitale, in un interscambio misterioso con la propria memoria e le proprie origini, fra dentro e fuori da noi stessi.”

Strumentazione utilizzata: gusli (un antico strumento a corda slavo), bottleneck, oggetti, chitarra classica, loop station, vari fx pedal e synth.

 

Sabrina De Mitri con La Rosa dei Venti

“Sono una One Woman Band.”  In bilico tra musica, recitazione e con un’incredibile grinta Sabrina de Mitri presenta improvvisazioni dal vivo che uniscono il suo talento al sax e alla voce con i synth e la loop station.

Strumentazione utilizzata: sax, voce, beatbox, samples, guitalele, synths, loopstation

 

BIOGRAFIA

SILVIA CIGNOLI

Chitarrista classica ed elettrica, musicista versatile spazia dalla musica classica alla contemporanea, dall’improvvisazione radicale all’avant- rock ad una propria creazione musicale, crossover fra le sue esperienze accademiche e la scena più underground di musica elettronica. Nei suoi lavori, una raffinata ricerca timbrica su chitarra aumentata, tastiere, elettronica, processori di segnale e oggetti sonori, confluisce per creare ambientazioni contemplative, sospese, in cui il materiale sonoro, spesso in bilico fra presenza e assenza, disegna paesaggi sonori immaginifici a cavallo fra ambientazioni subacquee e astrali. Nel 2020 esce il disco “The Wharmerall” per l’etichetta Pitch the Noise Records, accolto in maniera entusiastica dalla critica.

Nei mesi prima del lockdown il lavoro è stato eseguito a Milano presso il Mudec, Salotto in Prova, Città Sonora, Unzalab, a Brescia (Spettro – Pan pan), a Piacenza (Festival Incò_ntemporanea), a Bergamo (Inascolto), a Torino (Galleria Giorgi) e a Berlino (Madame Claude).

Di formazione classica, studia chitarra classica con Paola Coppi presso la Scuola Civica Claudio Abbado, consegue il diploma al Conservatorio Verdi di Milano e successivamente ottiene con la lode il Master of Arts in Music Performance presso il Conservatorio della Svizzera Italiana sotto la guida di Massimo Laura. Parallelamente studia chitarra elettrica per la musica contemporanea con Francesco Zago.

Molto presto si specializza nell’ambito della musica contemporanea classificandosi fra i primi posti in diversi concorsi internazionali dedicati come il Mecherini (PU) e il Luogi Nono (TO).
Ha collaborando con vari Ensemble (Divertimento, Repertorio 0, Eutopia, Sinestesia, Fiarì, New Made). Suona regolarmente nelle rassegne dedicate ad esempio: Rebus, Festival 5 Giornate, Rondò (Milano); Festival Archipel (Ginevra, CH); Festival Soundscape (Maccagno); Le strade del suono (Genova); Festival Alterazioni (Lainate, Villa Litta). Ha curato decine di prime esecuzioni di compositori che per lei hanno scritto.

E’ coautrice del progetto irid., ensemble variabile in collaborazione con l’artista audiovisivo Andrea Carlotto e con il compositore, performer e costruttore di strumenti ed effetti Andrea
Tremolada. Il progetto unisce musica contemporanea, sperimentale, elettronica ed improvvisazione creando show audiovisivi. Il progetto è stato uno dei vincitori del bando Mitici della Fondazione Milano ed è andato in scena in Italia (OCA, Auditorium Lattuada, Pacta dei Teatri Rassegna pactaSOUNDzone (Milano), Teatro S. Giorgio (Udine, stagione Contemporanea) e in Austria (Festival Limmitationes).
Nella veste di irid.so (irid.sounds) con Andrea Tremolada viene selezionata e partecipa alla residenza Interfaces a Nicosia (Cipro) in collaborazione con la European University of Cyprus, realizzando il progetto site-specific per chitarra elettrica, oggetti ed elettronica “Kyparissos”.

Progetto analogo nell’approccio lavorativo è la performance “Arianna… il suon de bei lamenti. Drammatizzazione sonora in quattro stazioni”, omaggio psichedelico a Claudio Monteverdi che realizza diverse volte in Italia al fianco di Laura Faoro (flauto), Elia Moretti (percussioni), Mario Mariotti (tromba).

Altro progetto che la vede autrice è IN/ELEKTRA con la bassista Valentina Guidugli, con la quale pubblica il disco “Shimmering Behaviour” uscito per l’etichetta inglese Industrial Coast.
Come chitarrista elettrica collabora inoltre con il tastierista e compositore Massimo Giuntoli nel duo U-Gene.

Nel 2020 vince la residenza artistica Suoni e Visioni – Unarchive presso l’Archivio del Movimento Operaio e Democratico a Roma, durante la quale sonorizza un breve film di found footage del video artista Salvatore Insana.

Ha lavorato più volte con l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano suonando presso il Teatro alla Scala, il Teatro Grande di Brescia, il Teatro Valli di Reggio Emilia, il Teatro Pavarotti di Modena, Il Teatro d’ opera di Kaliningrad (Russia) e Muscat (Oman), prendendo parte alla prima esecuzione italiana di “The Yellow Shark” di Frank Zappa (Verbania, Teatro Il Maggiore).

Come chitarrista elettrica prende parte alla realizzazione del musical “Teen Dante” prodotto dalla Radiotelevisione Svizzera e che va in onda sulle reti nazionali nonché al Teatro LAC (Lugano, CH).

Ha inoltre collaborato con la scuola di Arte Drammatica Paolo Grassi (Milano).

Ha, infine, tenuto diversi concerti a Milano (“Notturni” in Villa Simonetta, Università Statale, Fondazione Mazzotta, Galleria d’Arte Moderna, Milano Haus Musik, Auditorium Ottava Nota, Planetario), e per importanti rassegne come il Festival del Lago di Como, la stagione concertistica dell’Atelier Chitarristico Laudense, in Svizzera (Pinacoteca Züst, Cineteatro di Chiasso) e a Londra (Mary Queen University).

Insegna chitarra classica ed elettrica in Italia e Svizzera. Porta la sua esperienza nella musica sperimentale anche ai ragazzi con il corso da lei creato “IMPRO-VISIONE: improvvisazione, sonorizzazione, soundtracking”. Ha inoltre tenuto il seminario “Chitarra classica, elettrica, percorsi di nuove musiche” presso il Conservatorio di Milano.

www.silviacignoli.com

 

SABRINA DE MITRI

Sabrina è una sassofonista italiana, cantautrice, cantante, Backing Vocal, Fx, percussionista, presentatrice radiofonica, scrittrice, performer teatrante, ed educatrice, con sede tra Regno Unito e Salento.

Ora sta suonando il suo concept show, eseguendo loop e campionando, cantando e suonando synth, pad, guitalele, il suo Saxy Sax, ovviamente, e aggiungendo una performance di recitazione improvvisata su tematiche più disparate, a volte commissionate last- minute… I suoi ultimi personaggi sono stati: Gisella, donna anni ’20, frustrata a causa di una società ed un marito che non la considerano un essere pensante, Penelope, e la sua furbizia, astuzia, fedeltà e pazienza (a volte vacillante), e la Fata Morgana, e la sua gelosia, rabbia e disperazione…

Ha pubblicato il suo primo album dal vivo, Timeless, nel marzo 2020. Questo album è auto-prodotto e registrato, e disponibile sulle piattaforme più popolari.

Sabrina ama intrattenersi con suoni e groove, ricevendo ispirazione e nuovi input da ogni dove, e da chiunque con i quali suoni … ecco perché non potreste mai vederla senza il sassofono sulla schiena ed è per questo che i suoi concerti sono costellati da diversi ospiti e artisti …

Ha collaborato, aperto concerti o jammato con diversi artisti e djs di tutto il mondo come: Spazio di di ricerca teatrale: La Recherche, Roma – O’Zulù (99Posse) – Roy Paci & Aretuska – Pee Wee Ellis – DubFX – Andy V – Mr. Woodnote – Clinton Fearon (da The Gladiators) – Jah Sun – Mafia & Fluxy – diversi Dj durante una notte di tribù a spirale – Part2Style – StickyBuds – Dj Martin – Dj Jimmy Needles – Amerigo Verardi – Claudio Rocchi – Alberto Braida, e altri adorabili creature magiche.
Sabrina ha suonato finora in festival europei come Boomtown, Shambala, Wonderfield Fest, EFG London Jazz Festival, Miracle Hill, Mandrea, Le Bonneville Pleins Feux Festival, Luogo e Club in tutta Europa: Attic Bar a Bristol, Pizza Express a Londra, Mojo Club Hamburg, Piper Club a Roma, The Paper Club a Las Palmas de Gran Canaria, Jamboree a Barcellona e teatri come l’Old Vic Theatre di Bristol, il Teatro Leal di Tenerife e il Teatro alle Vigne di Lodi.

Sabrina è anche presentatrice radiofonica, editrice e produttrice. Ha lavorato per la radio Ujima 98Fm, a Bristol, dove ha imparato a fare la radio dalla A alla Z, e ora lavora per Ciccio Riccio come presentatrice e produttrice del suo programma radiofonico Zenzero.

Adesso sta pianificando, progettando e registrando il suo primo EP in studio, coinvolgendo partners, musicisti e collaboratori salentini, italiani ed internazionali.
Un viaggio attraverso un master blaster jamming di suoni e vibrazioni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sede Concerto:

Spazio Tadini

Sto caricando la mappa ....

 

Prossimi Concerti:

Data/Ora Evento
STORMI DI VOCI - ARIANNA LANCI, LUIGI PIZZALEO (VOCE, CLAVISIMBALUM, LIVE ELECTRONICS) 20/11/2022 - 16:00STORMI DI VOCI - ARIANNA LANCI, LUIGI PIZZALEO (VOCE, CLAVISIMBALUM, LIVE ELECTRONICS) - Fabbrica del Vapore, Milano
CRYSTALS AND GRAINS - FLORALEDA SACCHI (ARPA E LIVE ELECTRONICS) 20/11/2022 - 17:30CRYSTALS AND GRAINS - FLORALEDA SACCHI (ARPA E LIVE ELECTRONICS) - Fabbrica del Vapore, Milano
IL GIARDINO ELETTRONICO - MANUEL TÉVAR (PIANOFORTE E LIVE ELECTRONICS) 20/11/2022 - 19:00IL GIARDINO ELETTRONICO - MANUEL TÉVAR (PIANOFORTE E LIVE ELECTRONICS) - Fabbrica del Vapore, Milano
CLAVIUS - DANIELE LEDDA (STRUMENTI AUTOCOSTRUITI AUMENTATI) 21/11/2022 - 21:00CLAVIUS - DANIELE LEDDA (STRUMENTI AUTOCOSTRUITI AUMENTATI) - Mare Culturale Urbano, Milano
INFINITAMENTE PICCOLO. INFINITAMENTE GRANDE. - MAURO FERRARI 27/11/2022 - 19:00INFINITAMENTE PICCOLO. INFINITAMENTE GRANDE. - MAURO FERRARI - Mare Culturale Urbano, Milano