Data: 24/11/2020
Ora: 21:30
Luogo: Ottavanota


EVENTO IN STREAMING

L’evento sarà trasmesso in streaming su Youtube e Facebook il 24 novembre 2020 alle 21:30 da Ottavanota Auditorium.

 

CALL FOR ELECTROCLASSIC I

La Call che Electroclassic rivolge ai musicisti indipendenti che utilizzano il proprio strumento, ma in un’ottica espansiva attraverso l’elettronica, è realizzata in collaborazione con il Corso di Sound Design dell’Istituto Europeo di Design (IED). Saranno due gli appuntamenti Electroclassic che daranno spazio alle performance di 4 musicisti selezionati dalla giuria Electroclassic IED al termine della call lanciata all’inizio di ottobre 2020.

 

I vincitori della call che si esibiranno in questa serata sono:

Davide Broggini e Tommaso Esposito con il progetto Ho una Barca

Ho una Barca nasce nell’ottobre del 2019, grazie all’incontro tra Tommaso Esposito e Davide Broggini in occasione di una residenza artistica presso la Fondazione Pistoletto (BI). Il duo si dedica all’improvvisazione e all’esplorazione musicale, dividendo da subito il lavoro in due filoni: la performance dal vivo e il lavoro in studio. Per quanto riguarda l’aspetto performativo, uno dei due musicisti suona le tastiere e il pianoforte, manipolandone il suono con l’ausilio di pedali ed effetti di vario tipo (riverberi, microlooper, delay), mentre l’altro suona la batteria, le percussioni e – occasionalmente – i sintetizzatori.

Strumenti utilizzati: Davide Broggini – Percussioni e sintetizzatori, Tommaso Esposito – Fender Rhodes, Pianoforte.

 

Luca Perciballi e Mattia Scappini con il progetto Fragile

Atipico duo composto dal pittore Mattia Scappini e da Luca Perciballi, nasce dalla volontà di Luca Perciballi di recuperare gli studi e le inclinazioni proprie delle avanguardie storiche del Novecento, partendo dalla figura e dagli scritti teorici di Paul Klee. Le due arti trovano qui un linguaggio comune da cui partire per poter interagire, pur mantenendo le proprie specificità. Il risultato finale è uno spettacolo di improvvisazione in cui la chitarra perde le sue caratteristiche usuali e diventa colore grazie all’elettronica; mentre l’immagine, dipinta su vetro e proiettata, si appropria della struttura temporale in divenire, propria della musica.

Strumenti utilizzati: Luca Perciballi – Chitarra e live electronics, Mattia Scappini – Disegni su lastra di vetro.

 

BIOGRAFIA

Davide Broggini:
Intraprende lo studio delle percussioni a sei anni insieme al vibrafonista Davide Merlino. Diplomato al conservatorio G. Cantelli in percussioni classiche con il massimo dei voti sotto la guida del M° M. Moretti nel 2019.
Studia batteria privatamente con Riccardo Chiaberta e Jacopo Pierazzuoli.
Suona e incide insieme a svariati progetti che spaziano dalla classica orchestrale e cameristica al free jazz, rock ed elettronica.
Dal 2012 entra a far parte di Orchestra di percussioni Waikiki dalla quale nascerà anche il progetto Waikiki Contemporary Quartet (2018) ispirato a sonorità più contemporanee per il quale compone alcuni brani inediti.
Nel 2015 fonda insieme ad Edoardo Sansonne, Mirko Ragazzoni e Marco Ferruggiara il gruppo pop rock Underwoods che vince il concorso Emergenza Festival Italia nel 2016. Nel 2018 esce un album live del progetto e nel 2019 viene rilasciato il primo EP ufficiale “In a Hole”.
Suona ed incide insieme al Davide Merlino Quartet nel 2014 per l’etichetta discografica Floating Forest
Suona nelle orchestre a fiati CHIT brass e OFSI nel 2013
Nel 2018 è docente di strumenti a percussione presso l’istituto F. M. Beltrami di Omegna. Dal 2015 al 2017 collabora in Poliritmica (festival di percussioni).
Cofondatore e collaboratore fino al 2017 di MIGMA Collective (associazione di creazione e promozione di eventi culturali legati alla musica elettronica).
Partecipa attivamente alle residenze artistiche “VERA experience” (Biella) nel 2019 e “UFOria” (Verbania) nel 2020.
Nel 2020 fonda insieme a Tommaso Esposito il duo Free “HOUNABARCA”.

Tommaso Esposito

2020 Laurea triennale in Educazione Professionale presso Università degli Studi di Torino

2012 > 2015 Corso di Musicoterapia presso Centro di Educazione Permanente (CEP) della Cittadella di Assisi

2012 Diploma di maturità presso Liceo Scienti fico Socio Psico Pedagogico di Biella

Dal 2004 inizia lo studio del pianoforte con Davide Calvi, che lo introduce ai concetti di armonia tonale e alla tecnica pianistica.

Nel 2009 studia con Andrea Manzoni, con il quale inizia lo studio degli approcci improvvisativi.

Dal 2010 studia con Luigi Sabarino elementi di armonia e teoria musicale, proseguendo nel 2011, con l’ausilio di Daniele Vineis, nel corso pre accademico per il conservatorio di Aosta.

Dal 2015 studia musica d’insieme, elementi di armonia e composizione con Stefano Solani.

Dal 2018 continua lo studio con Edoardo Luisolo, approfondendo le tecniche di esecuzione del repertorio pianistico.

Ha partecipato a workshop con musicisti di calibro internazionale, come William Parker, Han Bennink e Francesco Forges.

ESPERIENZE PERFORMATIVE

Collaborazione con web-radio indipendenti: con Better Radio, programma Still Jazz, con Marco di Castri, Marco Sansoè e Riccardo Sala, scrittura e realizzazione delle musiche originali per il radio dramma La Fila, di Simone Perazzone, di prossima pubblicazione; con Haus-Radio, programma Sesso, Nuvole e Piramidi.

Insieme al percussionista Davide Broggini, il duo elettroacustico Ho Una Barca. Performance, scrittura brani originali e colonne sonore.

Collaborazione con la Compagnia dei Sognatori, operatori e pazienti del centro diurno Officina 413, Torino. Esecuzione di brani originali in scena in numerose repliche nella città di Torino e dintorni. Composizione della colonna sonora per il lungometraggio Il Re dei Ciarlatani, realizzato da Giacomo Pugliese con gli operatori e pazienti del Centro, di prossima uscita.

Membro della compagnia teatrale La Zona, Biella. Lavoro di scrittura e composizione musiche di scena, allestimenti e attore. La Zona produce e porta in scena spettacoli presso il proprio spazio teatrale e fuori, Testamento di un Pittore a Officine Caos (Torino, 2020), Cronache dall’Ultimo Banco a Palazzo Ferrero (Biella, 2019), Una Meteora Blu a Villa Tuzarova, Den Haag (NL, 2017).

2015 > 2017 Residenza di performance BiArteca, Valle Cervo (BI). Organizzata da teatro La Zona, con la coreografa Cora Bos-Kroese e il fotografo Joris Jan Bos (NL).

2016 > 2018 Collaborazione con il danzatore Matteo Marchesi (Bergamo), progetto Ex It: performance di danza contemporanea itinerante e laboratori rivolti a bambini di età scolare sulla consapevolezza e ascolto del corpo della durata di 6 mesi, presso Il Granaio, spazio performativo del gruppo Qui e Ora, Arcene (BG). Fanno parte del progetto: residenza presso Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa (2018) con restituzione finale; restituzione finale a Il Granaio (2017).

Dal 2009 Membro di diverse formazioni musicali come tastierista e chitarrista. Ho collaborato alla scrittura di diverso materiale originale. In: IlMioNomeNonHaImportanza, I Falegnomi Della Giormagna (EP autoprodotto Giallo e Orribile, 2009), Gli Adduttori (EP autoprodotto Sentiero Moderno, 2012).

 

 

Sede Concerto:

Ottavanota

Sto caricando la mappa ....

 

Prossimi Concerti:

Data/Ora Evento
DANIELE ROCCATO - NOTTURNI 2 17/11/2021 - 21:30DANIELE ROCCATO - NOTTURNI 2 - Fabbrica del Vapore, Milano
CARLO VENTURA - CELL MELODIES 18/11/2021 - 21:30CARLO VENTURA - CELL MELODIES - Mare Culturale Urbano, Milano
CALL FOR ELECTRO CLASSIC I 19/11/2021 - 21:30CALL FOR ELECTRO CLASSIC I - Canottieri San Cristoforo, Milano
FABIO MINA - HIGH WINDS 20/11/2021 - 21:30FABIO MINA - HIGH WINDS - Fabbrica del Vapore, Milano
CALL FOR ELECTRO CLASSIC II 21/11/2021 - 21:30CALL FOR ELECTRO CLASSIC II - Canottieri San Cristoforo, Milano
FABIO GIACHINO - LIMITLESS 22/11/2021 - 21:30FABIO GIACHINO - LIMITLESS - Fabbrica del Vapore, Milano